Progetto Bam-Lab: nuovo bando per co-workers

BamLab, il coworking-accelleratore con sede nella filiale Banca Alpi Marittime di Carrù, offre uno spazio condiviso di 700 metri quadrati con postazioni di lavoro, connessione veloce, luoghi per riunioni e gruppi di lavoro, centro incontri per lo sviluppo delle nuove generazioni imprenditoriali.

Recentemente si è deciso di dare una nuova veste al coworking ampliando l’attenzione sull’innovazione anche nei settori agroalimentare, turismo integrato, ricettività, green e sviluppo sostenibile, oltre al digitale e high tech, fa seguito all’accordo stipulato lo scorso 17 settembre, tra Banca Alpi Marittime, Réseau Entreprendre Piemonte e Fondazione Michelin, a supporto delle start-up. E come per la prima generazione, Bam-Lab metterà a disposizione gratuitamente tutti i suoi servizi.

Il progetto infatti si inserisce nella più ampia cornice dell’impegno della Banca a favore del potenziamento della nuova imprenditoria e a sostengo dei giovani che cercano o creano lavoro. L’iniziativa rientra nel piano strategico della Banca Alpi Marittime che prevede un importante sviluppo a supporto del territorio e della sua crescita economica.

Il nuovo Bando è stato appena pubblicato e darà la possibilità a 15 coworker di entrare all’interno del BamLab gratuitamente per 6 mesi: per partecipare gli aspiranti dovranno rispettare il termine per l’invio delle candidature, fissato per lunedì 30 novembre.

Info: www.bancaalpimarittime.it

Copyright © Codex. 2016 Tutti i diritti riservati. P.I. 05347800012. Sede legale e operativa: Via Severino Grattoni 7 - 10121 TORINO (IT) - Tel +39 011 8123312 - Powered by vg59 srl